Assicurazioni Scooter: risparmia anche se guida un minorenne



Lo sappiamo, ormai guidare un ciclomotore è diventato non solo molto comodo per brevi spostamenti ma anche un ottimo modo per iniziare a dare responsabilità ai minorenni ai quali, la legge, permette di essere proprietari di un motorino o di un mezzo di trasporto. Andiamo a vedere in questo articolo le varie caratteristiche di polizze per scooter quando a guidare sono proprio dei minorenni. Partiamo con il dire anticipatamente che oramai è diventato quasi insostenibile per le famiglie continuare a mantenere assicurazioni dai costi elevatissimi se alla guida ci sarà un minorenne, quindi è il caso di spiegare meglio le diverse varianti offerte dalle compagnie che è possibile trovare sul mercato.

Assicurazioni Scooter

Innanzitutto sono molti e differenti i fattori che incidono sul costo della polizza, infatti al momento della sottoscrizione si terrà conto del valore iniziale del motorino, della provincia di residenza ma anche dell’età e del sesso di chi guiderà il motorino. Ogni assicurazione da un peso diverso ad ognuno di questi fattori, per cui rende davvero difficile la scelta, ecco perché è sempre consigliabile provvedere a farsi fare più preventivi da più compagnie assicurative così da cercare di trovare la più conveniente in base alle nostre necessità ma soprattutto che sia adeguata nel comprendere tutto ciò che riguarda la sicurezza del conducente e del veicolo.


Naturalmente un minore, per legge, non può essere intestatario di una polizza assicurativa per cui il motorino avrà un proprietario diverso dall’intestatario della assicurazione; questo potrebbe essere motivo di grande vantaggio e risparmio se si considera un componente della famiglia con classe di merito più alta e che magari non sia neopatentato e abbia più di 26 anni di età, il quale intesterà la polizza e includerà il minore, con regolare patentino, come secondo guidatore. Ci sono inoltre molti dettagli che possono far alzare il costo dell’assicurazione, basti pensare al pacchetto del furto e incendio, per cui se volete risparmiare e avete a disposizione un garage( che vi permette di tenere al sicuro il mezzo) evitate ulteriori garanzie! E’ possibile anche realizzare l’assicurazione in base al periodo in cui il mezzo è maggiormente utilizzato, per esempio un motorino è più usato in estate, quindi ci sono assicurazioni che vi permettono di non pagare i mesi invernali sottoscrivendo un’assicurazione semestrale. Tutti modi validissimi per risparmiare al meglio senza rinunciare alla comodità di un ciclomotore!!!