Generali – Intesa San Paolo, collaborazione in vista nell’est Europa?



Un articolo pubblicato nelle ore scorse sul maggiore giornale economico italiano, Il Sole 24 Ore, anticipa una notizia che potrebbe avere del clamoroso. Le due compagnie finanziarie italiane, Generali ed Intesa San Paolo sarebbero in procinto di intavolare una sorta di “alleanza” nei paesi dell’Europa dell’est. L’indiscrezione, a dire il vero, non ha ancora riscontrato nessun tipo di ufficialità da parte delle compagnie interessate che anzi, hanno definito la notizia come “del tutto infondata“. La collaborazione tra i due colossi del mondo assicurativo ed economico  italiano, secondo il prestigioso giornale, si svilupperebbe soprattutto nel settore del  credito e consumer finance. Un segmento molto importante in un’area del vecchio continente dove la Generali non ha ancora un raggio d’azione sufficiente.

generali

Per ora, come detto, la notizia non è stata suffragata da dati ufficiali né da ulteriori news. E’ anche vero che una collaborazione del genere tra Generali ed Intesa San Paolo, è già esistente nella Repubblica Slovacca dove da anni le due compagnie hanno stipulato un importante accordo limitato al settore delle assicurazioni sulla vita. Un’ipotesi di allargamento dell’accordo anche rispetto ad altri paesi dell’area non sarebbe da scartare anche se per ora, l’intento sembra quello di attesa e di studio. 


Le due compagnie infatti, sembrano stiano pensando anche di ampliare il raggio d’azione verso altri campi, sempre in ambito economico e finanziario. Insomma quello che sarebbe in via di realizzazione è un processo di estensione sia dal punto di vista territoriale della collaborazione che a breve dovrebbe coinvolgere gli altri stati in zona, ma anche dal punto di vista dei prodotti da offrire all’utenza in un’area che attira molto gli interessi delle compagnie estere. Tutto ciò andrebbe particolarmente in favore di Intesa San Paolo che in quella zona non è affatto presente, se si esclude la presenza di un istituto controllato, cioè la Vub Banca.