Forex, il dollaro alle stelle

di | 13 Marzo 2012

Secondo gli ultimi aggiornamenti, il dollaro (USD) ha raggiunto i massimi livelli contro la moneta unica. 1 USD, infatti, al momento vale 1,3077 EUR, e sembra che l’economia americana, non solo per quanto riguarda il mercato FOREX, si stia riprendendo alla grande: solo nel mese di febbraio, infatti, sono stati creati 227.000 posti di lavoro. Rimane purtroppo ancora stabile il tasso di disoccupazione, pari all’8,3%. Nonostante ciò, la valuta unica riesce a tenere buona parte del rialzo durante l’ultima seduta,  durante la quale è riuscita ad ottenere una buona posizione grazie al cambio greco. “Ci sono i timori che la Grecia possa necessitare di un ulteriore salvataggio, che i problemi sottostanti del Paese non vengano risolti e che il Portogallo la segua ” ha affermato Mitul Kotecha del  Credit Agricole a Hong Kong.

“L’euro ha reagito positivamente all’eliminazione dell’ansia di breve termine” spiega un trader a Singapore. Alle 8:10 ora italiana la coppia EUR/USD aumenta lievemente, passando da 1,3278, valore che aveva il giorno prima alla chiusura, a 1,3240. Arretra invece la coppia EUR/JPY, che scende a 108,15 da 108,32. Lo USD/JPY aumenta da 81,65 a 81,57 dell’ultima chiusura, per raggiungere l’82,43 verso le ore 9. Gli investimenti maggiori, pari all’85,8% del totale sono stati fatti in seguito al piano volontario di cambio dei titoli di Stato greci da parte di creditori privati. Percentuale che potrebbe aumentare addirittura al 95,7% nel caso in cui Atene attiverà le clausole di azione collettiva che porteranno all’investimento anche i traders che non l’hanno ancora fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.