Consolidamento debiti



Consolidamento debitiIl prestito consolidamento debiti permette di unire i vari pagamenti mensili relativi ai prestiti in corso in un’unica rata mensile che risulta meno pesante al debitore. Il consolidamento debiti permette quindi ai clienti di avere un’unica controparte per tutti i finanziamenti che sono stati aperti, potendo così dilazionare nel tempo i pagamenti. Ne consegue un minor importo della rata mensile, ma una durata del finanziamento più lunga. Il prestito consolidamento debiti inoltre consente di ottenere anche una liquidità extra, senza alcun obbligo di fornire la motivazione. Inoltre, con questo tipo di prestito il ri-finanziamento può essere chiuso in qualsiasi momento risparmiando così sugli interessi sul capitale ancora dovuto. Il prestito consolidamento debiti è quindi una valida opportunità per chi desidera ridurre le rate mensili dei prestiti che devono essere saldati, e per coloro che preferiscono accorpare più rate in una sola soluzione, ottenendo allo stesso tempo della liquidità aggiuntiva.


Per presentare richiesta per un prestito consolidamento bisogna avere un’età compresa fra 18 e 75 anni, un contratto di lavoro a tempo indeterminato e un’anzianità lavorativa di almeno 6 mesi per i lavoratori dipendenti e di un anno per i lavoratori autonomi. A questo tipo di prestito possono accedere però anche i pensionati. Inoltre, per poter accedere a un prestito consolidamento debiti non si possono avere altri finanziamenti in corso e bisogna godere di buona posizione creditizia. Alcuni istituti di credito richiedono anche ulteriori garanzie prima di procedere con l’erogazione di un prestito consolidamento. La garanzia più comune per esempio è la firma di un coobbligato o di un terzo fideiussore, che dia un’ulteriore garanzia, soprattutto se siamo in presenza di un finanziamento d’importo piuttosto importante, se il richiedente ha un’anzianità lavorativa recente, oppure se il richiedente presenta qualche precedente problema con il pagamento dei prestiti che intende consolidare.