Fare trading con Bancoposta Click

di | 23 Giugno 2015

Appare quasi riduttivo parlare di Bancoposta Click come uno dei conti correnti più diffusi e più a buon mercato in Italia. La diffusione di questo conto corrente è legata a diversi fattori, tra questi troviamo i costi praticamente nulli, la possibilità di poter operare tra conto corrente e libretto di risparmio in un unico istituto, sottoscrivere buoni fruttiferi postali online ed operare con le PostePay direttamente dal web.

banco-posta-click1

Tuttavia, non è solo questo, infatti Bancoposta Click permette anche di operare in Borsa davvero compendo pochi, e semplicissimi passi. Innanzitutto bisognerà recarsi in un ufficio postale per aprire un conto deposito e titoli, sottoscrivere alcuni moduli, chiedere l’apertura del trading online sul proprio conto corrente. Quanto costa questa serie di operazioni? Nulla! Quanto tempo ci vuole? 15 minuti nel peggiore dei casi.

Il trading online con Bancoposta Click è davvero conveniente, il costo delle operazioni è sempre compreso tra i 3 ed i 18 euro a seconda del capitale investito ed i costi fissi del servizio (si parla di appena 15 euro a semestre) sono completamente azzerabili in ben due modalità distinte: avendo il portafoglio borsistico vuoto e effettuando almeno 3 operazioni a semestre.

Come si legge nel link segnalato qualche riga su, il trading con poste italiane è particolarmente conveniente se si decide di investire sulle materie prime, il mercato obbligazionario e gli ETF. Infatti i grafici non sono in tempo reale, ma ritardati di appena 5 minuti. Quindi, appare evidente che qualsiasi strategia di trading a brevissimo o breve termine risulti impraticabile. In realtà sul mercato obbligazionario questo servizio di trading ha pochi paragoni visti i costi irrisori.

E poi, operare con le nuove poste italiane è davvero un piacere. Le vecchie inefficienze sembrano sparite e ad oggi l’istituto appare, oltre che completamente rinnovato, estremamente competitivo, al passo con i tempi, trasparente ed attento alle esigenze dei clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.