I vantaggi di diventare trader

di | 14 Novembre 2012

I vantaggi di diventare traderIl trader è colui che compra e vende, direttamente dalla propria abitazione, beni immateriali ( per esempio azioni o valute), o materiali  ( per esempio materie prime), ricavandone un profitto molto alto. Il vantaggio maggiore del trader consiste negli elevati profitti che può ricavare: un buon trader può guadagnare migliaia di euro al giorno, i trader migliori possono addirittura guadagnare miliardi. Quest’ultimo caso però è molto difficile da realizzare. E’ molto più semplice infatti guadagnare qualche centinaio o al massimo migliaio di euro al giorno attraverso la propria attività. Oltre ai guadagni, sono anche altri i fattori che costituiscono un vantaggio per chi intraprende questa professione. Uno dei vantaggi principali è la flessibilità oraria e la conseguente relativa gestione del proprio tempo.  Il trader infatti può liberamente decidere se e quando lavorare: per lui non esistono orari, non esiste il capo, e non esiste nessuno regolamento aziendale da rispettare. Il trader può così dormire quanto vuole,  può dedicarsi alla propria famiglia e ai propri hobby.

Se invece il trader ha voglia di guadagnare molto, può anche lavorare per 20 ore di seguito seguendo in continuazione i mercati. Un altro vantaggio che caratterizza questa ambita professione, è la possibilità di lavorare dove si vuole. A casa, in un ufficio, in un parco.. Non ha alcuna importanza! Solitamente si preferisce adibire una zona della casa alla postazione di lavoro, o in alternativa lavorare all’aperto, per esempio su una spiaggia  o in un parco. Il trading infatti si fa via internet e quindi per lavorare basta semplicemente una connessione a internet. Per diventare trader però bisogna avere delle qualità. Tra queste:

  • Avere una conoscenza fluente dell’inglese poiché il trading si effettua sui mercati internazionali.
  • Conoscere bene come funzionano i diversi mercati finanziari e borsistici per poter così essere in grado di analizzare i dati e di speculare sui prossimi movimenti.
  • Avere autocontrollo. Bisogna mantenere la calma: o stress è il peggior nemico dei trader.
  • Avere una capacità di anticipazione significativa ed essere in grado di muoversi in maniera rapida sui mercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.