Calcolo del MOL: Margine Operativo Lordo di un’azienda

di | 8 Dicembre 2014

Parleremo oggi di aziende e della loro gestione fiscale, andremo a spiegare cosa si intende per sigla MOL e come essa viene calcolata. Innanzitutto introduciamo l’argomento rinfrescando un po’ la mente sul significato di MOL: esso indica il Margine Operativo Lordo cioè l’indicatore di redditività che va ad evidenziare lo stato reddituale, quindi il reddito, di un’azienda in base alla sua gestione al lordo cioè in base alla gestione finanziaria per quanto riguarda gli interessi e alla gestione fiscale per quanto riguarda le tasse, nonché gli ammortamenti. Attraverso questo indice è permesso agli analisti finanziari di capire se l’azienda genera o no ricchezza attraverso l’attuale gestione operativa perché solo in questo modo è possibile escludere tutte le manovre che vengono usate dagli amministratori e che non danno quasi mai una visione esatta di com’è in realtà l’azienda. Andiamo ora a capire com’è possibile calcolare questo importantissimo indice; esso può essere calcolato in modi diversi:

Calcolo del MOL

  • Ammortamenti+accantonamenti+svalutazioni+minusvalenze-plusvalenze+oneri finanziari + costi non caratteristici – ricavi non caratteristici.
  • (Ricavi + variazione rimanenze) – costi materie prime – costi servizi – costi perdonale – altri costi.


Come si può notare anche dalle formule il MOL è proprio la liquidità che l’azienda ha a disposizione per portare a termine gli impegni verso l’Erario per le tasse e verso le banche per gli interessi. Perciò sottraendo ai ricavi commerciali i relativi costi commerciali,tecnici e amministrativi si otterrà il valore aggiunto dell’impresa; e ciò che calcoliamo andrà ad indicare proprio la capacità che l’azienda ha nell’aumentare di valore i beni che acquisisce dall’esterno. Da qui il MOL si ottiene proprio sottraendo da questo valore aggiunto tutti i costi che l’azienda ha verso il personale ottenendo proprio la capacità dell’impresa a far fronte alle spese per investimenti utilizzando i ricavi commerciali e sottraendo i costi di esercizio. Quindi diciamo che tra tutti gli indici capaci, anche più dettagliatamente, di calcolare ciò che serve il MOL risulta essere il migliore in quanto non necessita di troppi dati da sapere ma si basa solo sul conto economico di un’azienda,che non è affatto difficile da trovare!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.