Calcolo rata prestito

di | 22 Maggio 2012

Pubblicità ingannevole ? Offerte apparentemente troppo vantaggiose ? Per scoprire quanto realmente si dovrà pagare per un prestito o un finanziamento, è opportuno calcolare la rata dello stesso secondo tutti i parametri previsti dai contratti, in modo che con pochi conti matematici, si avrà la possibilità di calcolare la somma totale, interessi inclusi, da restituire alla finanziaria o istituti di credito del caso. Solitamente  basta compilare il modulo di un qualsiasi calcolatore online e si avranno tutte le informazioni relative al prestito: si otterrà il calcolo della rata e l’ammontare complessivo del finanziamento, formato da una quota di capitale e una quota di interessi. Inoltre è possibile calcolare anche il piano di ammortamento del prestito con un riepilogo mese per mese degli interessi e della quota di capitale pagata, più un eventuale sommario di fine anno.

Ma quali sono i requisiti da possedere per avere accesso a simili informazioni ? Basterà avere a portata di mano l’importo del prestito richiesto o che vorreste richiedere ed il tasso di interesse dello stesso ( solitamente è opportuno inserire il TAEG, ossia il tasso annuo effettivo globale che comprende tutti i costi del prestito). In pochi secondi, se un qualsiasi calcolatore reperibile online farà il proprio dovere, si potrà avere ad un resoconto di tutte le informazioni del caso, suddivise mese per mese, secondo tutte le modalità del prestito stesso. Anche in questo caso il confronto delle varie offerte è l’arma migliore per avere accesso al credito alle migliori condizioni possibili di mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.