Finanziamenti auto

di | 16 Maggio 2012

Ad oggi, acquistare un’auto nuova è sempre problematico, qualora il prezzo della stessa non sia dei più bassi, e non ci si possa tirare indietro se si volessero determinati servizi e qualità, che veicoli entry-level non possono offrire. La soluzione è allora accendere un finanziamento per l’acquisto del mezzo, che permetterà di pagare in comode rate il prodotto dopo l’acquisto, attraverso modalità e metodi  precedentemente stabiliti col concessionario, senza sostenere quindi il pagamento di una somma ingente in un’unica soluzione. Ovviamente non fermarsi alla prima proposta però è fondamentale se si vuole trovare il prestito più vantaggioso sul mercato.

Per tale motivo, numerosi motori di ricerca del settore come Facile.it, consentono di confrontare le proposte e le offerte di numerosi rivenditori, al fine di far risparmiare all’acquirente fino ad oltre 2mila euro rispetto al costo di partenza. In questo modo, è possibile trovare la soluzione che fa la caso proprio ai tassi più concorrenziali del mercato, al fine di ottenere il meglio pagando meno possibile. Come sempre, vi consigliamo tuttavia di confrontare e consultare tutti i vari preventivi dei rivenditori, e di informarsi su più concessionari anche sullo stesso prodotto, poichè spesso vi sono numerosi cambiamenti da rivenditore a rivenditore, anche si tratta dalla stessa marca o addirittura dello stesso modello di vettura. In questo modo è possibile godersi l’emozione di mettersi alla guida del veicolo che si è sempre desiderato, facendo comunque attenzione ai costi “gestionali” che spesso possono richiedere ingenti, in basel al tipo di vettura ed al marchio della stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.