Economia, le novità della Legge di Stabilità

di | 17 Dicembre 2015

Approvati gli emendamenti alla Legge di Stabilità, dopo ben trentatré ore di votazioni tra i parlamentari, le varie parti hanno trovato un accordo, in linea di massima. Tra gli argomenti in questione, grande spazio è stato dato alla cultura, alla previdenza e alla sicurezza. Ecco alcune delle grandi novità.  Per quanto riguarda la cultura, coloro che diventeranno maggiorenni nel 2016 potranno usufruire dei 500 euro per iniziative culturali, come ingressi in musei, gallerie, aree archeologiche e spettacoli. Inoltre, in 4 anni verranno stanziati 120 milioni per la valorizzazione dei beni culturali. Sul fronte della previdenza invece, dal 2016 le pensioni non saranno diminuite nel caso in cui l’inflazione finisca sotto zero. Per i co.co.co. ci sarà l’indennità di disoccupazione.

pensioni 1

Sul tema della sicurezza, la ricetta per contrastare l’emergenza terrorismo: 150 milioni di euro per abbattere il cyber crime, 300 milioni stanziati per il bonus alle forze dell’ordine di 80 euro mensili. Inoltre sono stati messi a disposizione 15 milioni per indurre i cittadini all’acquisto di impianti di videosorveglianza. Fondi anche per università e scuole (sia statali che private). Per gli atenei, dal prossimo anno, verranno stanziati 6 milioni in più, utili a favorire le assunzioni di docenti di prima fascia.
Infine, tra le altre novità, verrà abolita la tassa sugli yacht extralusso introdotta dal governo Monti. E non solo si potrà acquistare la prima casa in leasing, esattamente come per le autovetture, ma si potrà anche pagare il parcheggio o un caffè con il bancomat. Riviste anche le tassazioni sulle case, secondo la decisione presa dalla Camera dei deputati, se la seconda casa posseduta nello stesso Comune di residenza, viene ceduta ai figli in comodato d’uso, si avrà diritto all’esenzione del 50% sia sull’Imu che sulla Tasi. Ritocchi anche sul monopolio dei giochi, oltre che sulla tassazione infatti, verranno banditi gli spot in tv e radio, ad esclusione del web, dalle 7 alle 22.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.