Assicurazione a chilometro: un toccasana alla crisi economica

di | 5 Novembre 2014

Quest’oggi discuteremo di un argomento che di certo sarà ben accetto da chi vuole cercare di risparmiare su ogni cosa per far fronte alla crisi economica, e tra ciò anche sulla polizza assicurativa delle automobili. Parleremo quindi dell’ assicurazione a chilometro, la cosiddetta assicurazione a consumo, un aggiunta al pacchetto di garanzia o di Furto e Incendio previsto dalla RCA. Questo tipo di assicurazione è adatta a chi è sicuro di non dover utilizzare molto l’auto, oppure per chi la usa molto di rado, addirittura percorrendo pochi chilometri all’anno, che devono essere in media meno di 7000 Km/annuali.

Assicurazione a chilometro

Le assicurazioni che permettono questo tipo di polizza prevedono che sull’automobile venga innescato un dispositivo satellitare con un costo di circa 100 euro l’anno, ciò è naturale perché altrimenti come farebbe la compagnia a sapere quali siano stati effettivamente i km percorsi?! Dopo aver detto questo, passiamo ai vari vantaggi che si avrebbero sottoscrivendo questa aggiunta di pacchetto:

  • innanzitutto è economicamente vantaggioso pagare l’assicurazione solo per sugli effettivi chilometri percorsi.
  • la comodità nel pagamento, in quanto il saldo si versa solo alla fine,quando la compagnia analizzerà il totale percorso, e quindi la somma non è stabilita a priori ma è differita nel tempo.
  • convenienza del pagamento rateizzato in più parti durante l’anno, che certamente renderà meno duro l’esborso finale.
  • grazie al dispositivo satellitare c’è inoltre maggiore sicurezza per il furto e incendio perché qualunque danno alla macchina sarebbe segnalato in tempo reale alla centrale operativa e un eventuale furto sarebbe localizzato tramite GPS.
  • inoltre l’autovettura includerà una sorta di “telefono di soccorso” in caso di guasto improvviso o problema per cui basterà solo contattare la centrale operativa tramite questo dispositivo affinché essa ci mandi subito i soccorsi.

Le maggiori compagnia assicurative prevedono questo pacchetto dell’assicurazione a consumo, tra cui il Gruppo Unipol, Sara assicurazioni,Gruppo Allianz, e tante altre!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.