Assicurazione temporanea: attenti alle truffe!

di | 11 Novembre 2014

Assicurare un veicolo per un lasso di tempo brevissimo, non male come idea! Certo sono ormai molte le assicurazioni che da anni prevedono la possibilità di stipulare la cosiddetta assicurazione temporanea che ha una valenza di 5 giorni e può essere utilizzata appunto per quei veicoli che necessitano di una copertura assicurativa per pochi giorni (per esempio se dobbiamo riportare l’auto al vecchio proprietario, o alla concessionaria).

Assicurazione temporanea

Anche in questo caso e per questa tipologia di polizza non mancano però le truffe e gli imbrogli e con questo articolo vogliamo proprio mettervi in guardia!L’allarme già è stato lanciato dall’IVASS che afferma come queste polizze temporanee siano ancora più soggette a truffe e questo è abbastanza comprensibile, visto che i truffatori potrebbero pensare che in cinque giorni è meno probabile trovare controlli di polizia o agenti a cui sottoporre l’auto, e quindi meno probabilità di essere scoperti!Ma dobbiamo stare in guardia da ciò perché se i truffatori hanno l’interesse di non essere scoperti noi abbiamo l’interesse di essere coperti in caso di incidente per cui è meglio aprire gli occhi! Come?

Basta contattare il sito ufficiale dell’ente che regola il settore e assicurarci se quella compagnia così conveniente sia regolarmente registrata all’ISVAP. Da trattare con prudenza sono le polizze straniere ormai in largo aumento in Europa ma che pur promettendoci risparmi esagerati in realtà si tratta di vere e proprie truffe. La prima cosa è quindi rivolgersi solo ed esclusivamente a compagnie assicurative conosciute oppure contattare l’ISVAP per capire se è possibile fidarsi. Seconda cosa è mai fidarsi di polizze troppo troppo convenienti perché già questo è segnale di truffa!!! Anche per le assicurazioni temporanee i problemi sono sempre presenti, quindi attenti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.