Guadagnare soldi investendo in Borsa

di | 6 Maggio 2015

Il modo più semplice e strategico per guadagnare soldi attraverso una serie di investimenti mirati in borsa è quello di approcciarsi al mondo della finanza rispettando un vademecum di regole che hanno lo scopo di monitorare il vostro fiuto imprenditoriale e dunque permettervi di ottenere il miglior guadagno nel più breve tempo possibile. Innanzitutto dovete imparare ad avere una certa dimestichezza con il concetto di risparmio perché prima di poter investire in Borsa, bisogna avere un capitale a disposizione e contemporaneamente è necessario avere una conoscenza di base su cosa sia un titolo o un’azione, dunque dovrete apprendere tutte le nozioni indispensabili che vi aiuteranno a valutare con attenzione i titoli in possesso.

Guadagnare soldi investendo in Borsa

A quel punto potrete iniziare a fare pratica “giocando” con dei pezzi di carta a cui attribuirete il valore di titolo, iniziando a capire praticamente che uno dei segreti della Borsa è tenere traccia di una serie di dati come il prezzo dei titoli, la percentuale delle perdite e dei profitti, le commissioni e le relative tasse, che vi permetteranno di realizzare un’analisi scrupolosa che spesso precede un investimento vincente. Dopo questa serie di passaggi elementari potrete iniziare la vostra attività in Borsa superando le cosiddette “7 fatiche di Ercole”, e cioè 7 scogli che hanno il potere di indirizzarvi nel modo migliore possibile.

  1. CONTO DI BOKERAGGIO CON SCONTI: aprite un conto di brokeraggio di 10-15 titoli con una piccola società che applica dei considerevoli sconti alle relative commissioni.
  2. RESISTERE ALLA TENTAZIONI: inizialmente bisogna tenere per un tempo piuttosto lungo le proprie azioni, resistendo alla tentazione di vendere anche se stanno fruttando.
  3. NON INCREMENTARE I CATTIVI TITOLI: non bisogna assolutamente forzare un titolo che sta riscuotendo un insuccesso, ma lasciarlo “in pace” mentre tenderete a valorizzare quelli che vi stanno dando maggior soddisfazione.
  4. INVESTIRE COSTANTEMENTE: non arenatevi mai al successo dei vostri investimenti, ma anzi investite regolarmente e con una specifica cadenza
  5. VENDERE UN TITOLO VARIABILE: abbiate il coraggio di vendere un pacchetto di titoli il cui valore oscilla come un’altalena
  6. IGNORATE I CONSIGLI SUI TITOLI: molto spesso i consigli che accompagnano le potenzialità di un titolo mostrano solo il suo andamento positivo che spesso nasconde un’alta variabilità
  7. GUARDARE AL QUADRO GENERALE: vendere o incrementare è un’azione che va fatta nell’ottica di un quadro generale e non guardando semplicemente il singolo titolo in un dato momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.